The wikis have been migrated to a new, more powerful server provided by TNNet. If you see any problems, please let us know as soon as possible at support@scoutwiki.org and we will try to solve them. We want to thank TNNet for providing the server space for the wikis!

Babbo Lupo

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search

Babbo Lupo (nome originale Father Wolf, a volte tradotto come "Papà Lupo" o anche "Padre Lupo") è un personaggio de Il libro della giungla ed Il secondo libro della giungla di Rudyard Kipling ed è un lupo indiano.

Storia

Nel primo racconto, "I fratelli di Mowgli", Babbo Lupo si trova nella tana insieme a Mamma Lupa (Raksha), la quale sta allattando i loro quattro cuccioli. Ad un certo punto si sentono dei rumori provenire dall'esterno, così Babbo Lupo decide di uscire per andare a vedere di cosa si tratta, pensando di trovarsi di fronte Shere Khan, la tigre, in caccia. Grande è la sua sorpresa quando invece scopre un cucciolo d'uomo nudo che emerge dai cespugli. Raksha, vedendolo piccolo e indifeso, gli chiede di prenderlo e portarlo dentro la tana per proteggerlo ed infatti poco dopo arriva Shere Khan per reclamare la sua preda, ma è costretto ad andarsene via a bocca asciutta per la strenua difesa dei lupi. Da quel momento la famiglia adotta il bambino, chiamandolo Mowgli "Il Ranocchio", e lo alleva come se fosse uno dei loro cuccioli. Dopo questo episodio, Babbo Lupo compare poche altre volte nei racconti.

Egli muore più o meno nello stesso periodo di Mamma Lupa, quando Mowgli ha circa 14 anni. Alla morte dei suoi genitori adottivi, il ragazzo riporta i loro corpi dentro la tana, ne sigilla l'ingresso con un masso e canta per loro il canto della morte.

Figura nello scautismo

Pur essendo un personaggio fortemente positivo, i capi dei lupetti tendono a non usare questo Nome Giungla, sia perché è poco presente nei racconti, sia per la particolarità del suo nome. Egli infatti non possiede nessuna Parola Maestra.

Curiosità

Il nome proprio di Babbo Lupo non viene mai menzionato nei libri, al contrario della sua compagna Raksha. Nella famosa versione cinematografica a cartoni animati del 1967 della Disney, invece, egli viene chiamato Rama, che nei racconti originali è il capo della mandria di tori del villaggio degli uomini. Nella serie animata giapponese del 1989 ("Jungle Book Shonen Mowgli") gli viene dato il nome di Alexander ed un'importanza maggiore di quella dei libri, tra cui il ruolo di capo branco al fianco di Akela.