Welcome to the ScoutWiki Network

Popolo libero

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
(en )
« "The Wolves are a free people," said Father Wolf. "They take orders from the Head of the Pack, and not from any striped cattle-killer. The man's cub is ours--to kill if we choose." »
(IT)
« "I Lupi sono un popolo libero," disse Babbo Lupo. "Prendono ordini soltanto dal Capo Branco, e non da un ammazzabestiame striato qualunque. Il cucciolo d'uomo è nostro -- per ucciderlo se così scegliamo di fare." »
(Rudyard Kipling, Il secondo libro della giungla)

Il Popolo Libero di Seeonee è il nome del branco di lupi di cui fa parte Mowgli, il protagonista de Il libro della giungla ed Il secondo libro della giungla di Rudyard Kipling.

Storia

Mowgli entra a far parte del branco del Popolo libero quando viene trovato piccolissimo da Babbo Lupo e Raksha e dopo essere stato presentato al consiglio della rupe, come prescrive la legge della giungla. Il capo branco è Akela, il lupo grigio solitario che muore in seguito alle ferite riportate durante la battaglia contro i Dhole. Akela viene sostituito nel suo incarico da Phao, dopo un periodo in cui i lupi rimangono senza guida e sono quindi allo sbando. Pur non essendo un lupo, del Popolo libero fa parte anche l'orso Baloo, il maestro della legge dei cuccioli.

All'interno del branco esiste il gruppo delle Lahinis, ovvero le femmine di lupo, note per la loro affettuosità ma anche per la loro ferocia in caso di pericolo, che manifestano soprattutto per difendere i loro cuccioli. Emblematico è il caso di Raksha, detta appunto "La Diavola", che affronta perfino Shere Khan la tigre per proteggere il suo figlio adottivo Mowgli. Anche le Lahinis prendono valorosamente parte alla lotta contro i cani rossi dell'omonimo racconto.

(en )
« the anxious-eyed lahinis--the she-wolves of the lair »
(IT)
« le lahinis dagli occhi ansiosi -- le lupe della tana »
(Rudyard Kipling, Il secondo libro della giungla)

Figura nello scautismo

Il branco è uno strumento fondamentale nel lupettismo, poiché serve ad abituarsi alle regole della vita di gruppo e a sviluppare lo spirito di altruismo, pensando al bene comune prima che all'interesse personale. Questo concetto è sintetizzato molto bene nella Parola Maestra di Raksha:

(en )
« The strength of the Pack is the Wolf, and the strength of the Wolf is the Pack »
(IT)
« La forza del lupo è nel branco, la forza del branco è nel lupo »
(Parola maestra di Raksha)