The ScoutWiki Network server was upgraded on November 20th, 2019. The maintenance is now over. Please inform us in Slack or via email support@scoutwiki.org if you encounter any unexpected errors – it's possible the upgrade has missed something. Thanks and happy scoutwiki'ng!

Ikki

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search
(en )
« Ikki is ridiculously fastidious in his choice of food, and will eat nothing but the very best and ripest »
(IT)
« Tutti sanno che Ikki è eccessivamente ricercato nella scelta del cibo, e non mangerà altro che il meglio del meglio »
(Rudyard Kipling, Il secondo libro della giungla)

Ikki è un personaggio minore de Il libro della giungla ed Il secondo libro della giungla di Rudyard Kipling ed è un istrice (detto anche porcospino). Nelle prime edizioni dell'opera il suo nome era Sahi. Probabilmente Kipling lo cambiò perché gli sembrava che un porcospino avesse bisogno di un nome che anche nel suono ricordasse gli aculei.

Storia

In realtà Ikki non compare fisicamente nel primo libro, ma viene solo citato nel primo racconto, "I fratelli di Mowgli". Animaletto dal palato raffinato, famoso per le storie udite a metà e raccontate peggio, nell'episodio "Come venne la paura" fa una breve apparizione battibeccando con Mowgli, il quale finirà per cercare di strappargli gli aculei, ma senza successo.

Figura nello scautismo

Essendo un personaggio che si vede poco nelle storie e con caratteristiche neutre (anzi, non del tutto positive, poiché è schizzinoso), il suo Nome Giungla solitamente viene usato dai capi più giovani appena entrati in branco oppure da senior, rover e scolte in servizio.