The MobileFrontend should be working again on the ScoutWikis

Agnes Baden-Powell

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Personalità
Agnes Smyth Baden-Powell
Agnes Baden-Powell

Foto di Agnes Smyth Baden-Powell del 1922

Nascita Londra, 16 dicembre 1858
Morte Kingston, 2 giugno 1945










Agnes Smyth Baden-Powell (Londra, 16 dicembre 1858 – Kingston, 2 giugno 1945) fu la sorella più giovane di Robert Baden-Powell, nota soprattutto per il suo lavoro nel creare il guidismo, movimento femminile parallelo allo scautismo.


Breve biografia

Agnes nacque in una famiglia di dieci figli, terza tra le femmine e nona tra tutti. Suo padre, il reverendo Baden Powell, fu un matematico famoso all'Università di Oxford. Sua madre, Henrietta Grace Smyth, fu la terza moglie del reverendo, dopo che le altre due morirono, e fu un'artista e musicista di talento. Quando Agnes aveva solo due anni, suo padre venne a mancare. Per rendergli onore dopo la sua morte, l'intera famiglia aggiunse il nome di loro padre Baden al cognome, passando alla storia per la famiglia Baden-Powell.

Questo avvenimento lasciò la famiglia sotto il fermo controllo di Henrietta, che era determinata ad instillare nei suoi figli il desiderio di avere successo nella vita. Agnes diventò un'abile musicista (sapeva suonare l'organo, il piano ed il violino), ma aveva anche molti interessi diversi, tra cui la storia naturale e l'astronomia, e allevava api, uccelli e farfalle in casa. Con il fratello Baden fabbricò mongolfiere, lavorando la seta per i palloni e fecero molti voli insieme. Più tardi lo aiutò anche a costruire aeroplani. Agnes divenne membro onorario della Royal Aeronautical Society nel 1938, fu per alcuni anni presidente della divisione di Westminster della Croce Rossa, lavorò per la Confraternita della Misericordia e per l'associazione del cucito della regina Mary.

Il movimento delle guide

In seguito alla creazione della Boy Scout Association, B.-P. organizzò un raduno scout al Crystal Palace di Londra nel 1909. Fu molto meravigliato nel vedere tra di loro molte sedicenti "Girl Scouts", riunite in un piccolo gruppo, che si erano intrufolate all'evento senza biglietto. L'opinione pubblica a quei tempi era contraria ad attività miste per le ragazze, così la crescente pressione costrinse Baden-Powell a prendere in considerazione la creazione di un'organizzazione separata per le Girl Scouts. Avendo ricevuto rifiuti dalle associazioni di pronto soccorso, si rivolse alla sua unica sorella vivente, che con riluttanza accettò di assumersi l'incarico. Il carattere Agnes fu utile per contrastare le opinioni negative della gente. Un amico scrisse di lei:

(en )
« Anyone who had come into touch with her gentle influence, her interest in all womanly arts, and her love of birds, insects, and flowers, would scoff at the idea of her being the president of a sort of Amazon Cadet Corps. »
(IT)
« Chiunque sia venuto in contatto con la sua influenza gentile, il suo interesse per tutte le arti femminili ed il suo amore per gli uccelli, gli insetti ed i fiori, si meraviglia all'idea che lei possa essere il presidente di una sorta di corpo di cadette amazzoni. »

Nel 1909 Agnes e Robert insieme pubblicarono due libretti chiamati "Baden-Powell Girl Guides, a Suggestion for Character Training for Girls". Nell'aprile del 1910 c'erano 6.000 ragazze iscritte alle Girl Guides. Nel 1912 Agnes fondò la prima company (reparto femminile) e così divenne di fatto presidente della The Girl Guide Association.

Durante questo periodo Agnes lavorò alla stesura del primo manuale di guidismo: How Girls Can Help to Build Up the Empire (Come le ragazze possono aiutare a costruire l'Impero), pubblicato poi nel 1912, che era una rielaborazione di Scautismo per ragazzi. Il Movimento Guide fu riconosciuto ufficialmente nel 1915. Nel 1916 l'assemblea delle commissarie votò Olave Baden-Powell come nuova Capo Guida e ad Agnes fu offerto il posto di presidente onorario, che accettò con riluttanza.

Nel 1917, in seguito a pressioni, Agnes si dimise dalla presidenza a favore della principessa Mary, anche lei convinta sostenitrice del guidismo. Agnes continuò a ricoprire il ruolo di vice presidente fino alla morte.