The MobileFrontend should be working again on the ScoutWikis

Progressione personale

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.

La progressione personale (PP) consiste nel graduale miglioramento che ogni ragazzo/a consegue all'interno del suo cammino scout, della famiglia e della società, raggiungendo, attraverso attività e prove di crescente difficoltà ed impegno, una serie di traguardi, dimostrando così una sempre maggiore maturità. È "personale" in quanto ogni singolo individuo è protagonista attivo di questi suoi miglioramenti, scegliendo in prima persona tra le varie possibilità offerte nelle attività scout, in base alle proprie preferenze ed inclinazioni. Con la progressione vengono stabiliti degli obiettivi, man mano sempre più impegnativi, cui i giovani devono costantemente tendere.

La PP, pur presentando caratteristiche diverse nelle varie branche, adatte alle relative fasce d'età, è globale, nel senso che va programmata e verificata dai capi a livello di gruppo, da quando il bambino/a si iscrive per la prima volta fino a quando prende la partenza, diventando un uomo o una donna che ha compreso lo spirito della legge e della promessa e si impegna per essere un "buon cittadino". Momenti forti della PP sono i passaggi da una branca all'altra, con i quali ci si lascia alle spalle un pezzo di percorso e se ne intraprende uno completamente nuovo.

La progressione personale, inoltre, è globale perché tiene conto di tutti gli aspetti della vita dell'individuo e tende sia ad accrescerne le potenzialità sia a diventare consapevoli dei propri limiti, cercando però di superarli quando ciò è possibile. Con la PP si devono infatti toccare tutti i quattro punti fondamentali di B.-P. previsti dal metodo scout, più la dimensione spirituale.

Momenti importanti sono le verifiche del proprio cammino personale, che spesso vengono effettuate nel corso di cerimonie comunitarie, con le quali ci si abitua ad uno spirito critico e ad un confronto con il punto di vista degli altri, imparando a trarne consigli per il futuro.

Conquistata una tappa della propria progressione, il ragazzo/a solitamente riceve un apposito brevetto, firmato dal capo unità e/o dal capo gruppo, che attesta il superamento delle relative prove. È tradizione che i brevetti vengano consegnati in momenti formali in cui è presente tutta l'unità. Successivamente il ragazzo/a può cucire sull'uniforme il relativo distintivo che simboleggia il raggiungimento dell'obiettivo.

Progressione CNGEI

Per approfondire, vedi le voci Pista Lupetti CNGEI, Progressione E/E CNGEI e Progressione Rover CNGEI.

Nel CNGEI la progressione è inserita all'interno del Progetto Educativo Globale, lo strumento fondamentale per tracciare le programmazioni educative. Si divide in:

I due tipi di progressione sono strettamente collegati fra di loro, infatti per andare avanti nella PV è necessario aver conquistato un certo numero e/o un certo tipo di capacità/specialità.