The ScoutWiki Network server was upgraded on November 20th, 2019. The maintenance is now over. Please inform us in Slack or via email support@scoutwiki.org if you encounter any unexpected errors – it's possible the upgrade has missed something. Thanks and happy scoutwiki'ng!

Steve Fossett

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search
Personalità
James Stephen "Steve" Fossett
Steve Fossett

Steve Fossett

Nascita Jackson, Tennessee, 22 aprile 1944
Morte Sierra Nevada, 3 settembre 2007










James Stephen "Steve" Fossett (Jackson, Tennessee, 22 aprile 1944 – Sierra Nevada, 3 settembre 2007) è stato un aviatore, navigatore e avventuriero statunitense..


Fece la sua fortuna economica dapprima nel mercato delle materie prime, poi nei servizi finanziari e divenne famoso registrando numerosi record del mondo: tra essi, il più famoso fu sicuramente quello che lo ricorda come il primo pilota ad aver compiuto il giro del mondo in solitaria senza scalo in mongolfiera, impresa che realizzò nel 2002 (la prima circumnavigazione del mondo in pallone senza scalo in assoluto fu realizzata da Bertrand Picard e Brian Jones nel 1999 a bordo del Breitling III).

Il 3 settembre 2007, tentando una nuova impresa, partì in aeroplano da Smith Valley, Nevada: da quel momento si persero le sue tracce. Il 2 ottobre la Civil Air Patrol lanciò una missione di ricerca e perlustrazione, ma non ottenne nessuno risultato. Il 26 novembre la moglie chiese che venisse riconosciuta la morte legale, che venne dichiarata il 14 febbraio 2008.

Steve Fossett e lo scautismo

L'interesse di Fossett per l'avventura scout iniziò presto, con l'iscrizione ai Boy Scouts of America all'età di 12 anni. Avendo scarse qualità atletiche, si concentrò sulla resistenza ed il morale. Suo padre era un ex Eagle Scout e perciò lo incoraggiò fortemente ad andare avanti. Lo stesso Steve diventò in seguito Eagle Scout e dichiarò nel 2006 che lo scautismo era stata l'attività più importante della sua giovinezza.

Raggiunto il successo, entrò poi a far parte del Comitato Esecutivo Nazionale dei BSA e in un secondo tempo anche del Comitato mondiale dello scautismo, dal quale però si dimise nel 2006.

Bibliografia

  • Chasing the Wind: The Autobiography of Steve Fossett, 2006

Collegamenti esterni