The ScoutWiki Network server was upgraded on November 20th, 2019. The maintenance is now over. Please inform us in Slack or via email support@scoutwiki.org if you encounter any unexpected errors – it's possible the upgrade has missed something. Thanks and happy scoutwiki'ng!

Gruppo Scout Madonna del Rosario

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search
Associazione scout
Gruppo Scout Madonna del Rosario
Category associations.png
Caratteristiche
Ambito Sardegna
Affiliazioni Federscout


Religione cattolica
Fondazione
Data fondazione 1998
Contatti



Indirizzo Via Ciusa - 09039 Villacidro


Sito web



L'Associazione Gruppo Scout Madonna del Rosario di Villacidro è un'associazione locale, da oltre venti anni fortemente radicata nel territorio. Si è affiliata alla FederScout nel 2005.

L'attività del primo nucleo iniziò nell'ottobre 1981, nella Parrocchia Madonna del Rosario.

Nel dicembre 1998 fu deciso di fondare l'ONLUS "Associazione Gruppo Scout Madonna del Rosario di Villacidro", che per statuto adottava la metodologia scout come metodo educativo e formativo per i bambini, ragazzi e giovani, verso i quali era orientata tutta l'attività e l'esistenza stessa dell'associazione.

Già da alcuni anni intanto si era avuta una iniziativa parrocchiale per un gemellaggio con una comunità dell'Honduras, con relativa raccolta di fondi di aiuto e sostegno, realizzata tramite varie iniziative. Nell'anno 2000 fu iniziata una collaborazione con l'OSVIC (Organismo Sardo di Volontariato Internazionale Cristiano) col finanziamento di adozioni a distanza e soprattutto di scavo di pozzi e in seguito di un progetto più ampio sempre relativo all'acqua potabile, necessità indispensabile nella Guinea Equatoriale in cui vengono realizzati i progetti. Questa esperienza fu di grande aiuto nel cercare di comunicare ai ragazzi l'importanza della fratellanza tra i popoli e nel cercare di ristabilire un minimo di giustizia nel contribuire al miglioramento delle possibilità di vita di queste persone eliminando anche se in piccolissima parte alcuni dei nostri sprechi. Nel 2005 si è avuta una ripresa di incontri e collaborazione con l'Associazione Giovani Esploratori Sardi (AGES) e l'iscrizione alla FederScout, che ha permesso una maggiore possibilità di formazione per i capi e di interscambio di varie esperienze e confronto per i ragazzi.

Caratteristiche

L'uniforme dell'associazione è formata da un jeans blu, camicia color kaki e maglione verde (opzionale). Altri elementi vengono aggiunti a seconda della unità di appartenenza (ad esempio il basco per i rover e le scolte, e il cappellone per i capi). L'uniforme è completata, per tutte le unità, dai distintivi e dal fazzolettone di gruppo, di colore arancione e bianco, che ognuno riceve al completamento di tappe del Sentiero Scout.