The ScoutWiki Network server was upgraded on November 20th, 2019. The maintenance is now over. Please inform us in Slack or via email support@scoutwiki.org if you encounter any unexpected errors – it's possible the upgrade has missed something. Thanks and happy scoutwiki'ng!

Veglia

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search

Durante il proprio iter formativo scautistico ognuno avrà a che fare con veglie di ogni tipo.

Veglia alle stelle

La veglia alle stelle serve per fare una verifica di sé stessi, è un momento di riflessione personale e di pausa. Viene fatta sotto un cielo stellato poiché in questo modo ci mette in comunione con il Creato e ci aiuta a farci riflettere alla tematica che si è scelto di trattare. Viene accompagnata da canti e da preghiere, insieme al fuoco che brucerà tutta la notte.

Veglia rover

La Veglia rover è lo strumento (e il momento) in cui il Clan/Fuoco rende partecipe la comunità a cui appartiene (il proprio gruppo scout ma spesso anche il paese ecc) del proprio cammino. Durante l'anno scout il Clan/Fuoco si confronta su e con vari temi attinenti la quotidianità, il mondo che lo circonda, la fede o qualsiasi altro argomento i ragazzi che formano la comunità ritengano interessante e degno di attenzione. Durante la veglia, con le tecniche tipiche dello scoutismo i ragazzi raccontano il proprio percorso e le proprie considerazioni/conclusioni.

Veglia d'armi

La veglia d'armi, che ricorda la notte di veglia dei cavalieri il giorno prima dell'investitura, viene eseguita da coloro che faranno la Promessa il giorno successivo: quando gli altri vanno a dormire vengono lasciati in una stanza (o altro luogo adatto, eventualmente anche all'esterno), insieme alla Bibbia, al fazzolettone, al giglio e ad altri simboli. Essi sono liberi di pregare, meditare e riflettere per un tempo indeterminato, per poi tornare con gli altri a dormire.

Fuori da questo ambito la veglia d'armi viene fatta da tutti i membri della branca, e a turno durante la notte si rimane svegli, alimentando il fuoco e vegliando sugli altri che dormono. Durante il tempo della veglia sarà possibile meditare, prendendo appunti su ciò che si sta vivendo, scrivere una preghiera o una propria riflessione personale.