Unione Internazionale delle Guide e Scouts d'Europa

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Organizzazione scout
UIGSE-FSE
Logo europe.svg
Caratteristiche
Ambito Internazionale
Affiliati 11 associazioni riconosciute, 4 aspiranti, 4 osservatrici
Numero censiti 55.000 [1]
Religione cattolica
Fondazione
Fondatori 50 capi tedeschi e alcuni capi francesi
Data fondazione 1 novembre 1956
Contatti
Presidente Federale Giovanni Franchi de' Cavalieri
Commissario Generale Zbigniew Minda


Indirizzo Le Relais de Poste - Petit Gasson
Route de Montargis B.P. 17
F - 77570 Chateau-Landon, Francia
Email webmaster@uigse.org
Telefono 01 64 45 53 60
Fax 01 64 29 44 56
Sito web



L'UIGSE-FSE, Unione Internazionale delle Guide e Scouts d'Europa - Federazione dello Scautismo Europeo è una organizzazione scout europea che coordina le equivalenti associazioni nazionali che si riconoscono nella Carta dello Scoutismo Europeo.

Unione internazionale delle guide e scouts d'Europa

Al di sopra delle frontiere nazionali, lo scopo della UIGSE-FSE è quello di creare una comunità di vita dei giovani dei differenti paesi d'Europa. Essa intende contribuire ad una presa di coscienza della comunità europea, sviluppando contemporaneamente una cultura di tutti i valori nazionali che rappresentano le molteplici forme di espressione del patrimonio comune.

L’UIGSE-FSE riunisce associazioni di confessione cattolica e accoglie, in uno spirito di apertura ecumenica inseparabile dalla speranza di un ritorno all'età spirituale dell'Europa, anche associazioni Riformate o appartenenti alla Chiesa Ortodossa Orientale. È il caso del Canada, della Germania e della Svizzera (dove sono presenti associazioni o componenti evangeliche) o della Romania (dove è presente una componente ortodossa orientale). Ogni Gruppo della FSE appartiene ad una Chiesa Cristiana e accoglie soci di quella confessione.

La UIGSE-FSE è stata riconosciuta:

  • dal Pontificio Consiglio per i Laici il 26 agosto 2003 come associazione privata di fedeli di diritto pontificio

dal Consiglio d'Europa

  • dal Consiglio d'Europa con statuto partecipativo il 12 marzo 1980

L'associazione è presente in Austria, Belgio, Bielorussia, Canada, Francia, Germania, Italia, Lituania, Polonia, Portogallo, Spagna, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Svizzera, Ucraina, Ungheria, ci sono contatti per lo sviluppo di nuove realtà in Croazia e Bosnia-Erzegovina.

In Italia è presente attraverso l'Associazione Italiana Guide e Scouts d'Europa Cattolici.

Federazione dello Scoutismo Europeo

Con la sigla FSE, i cui aderenti solitamente sono definiti Scouts d'Europa, si definiscono sia l'unione su menzionata, sia qualsiasi associazione nazionale aderente all'unione stessa. In effetti l'Unione internazionale non è rappresentata da sue "filiali" nazionali all'interno dei singoli stati, ma da differenti associazioni che si riconoscono nei suoi valori. In particolare in Italia l'FSE è presente attraverso l'Associazione Italiana Guide e Scouts d'Europa Cattolici, conosciuta appunto come FSE-Italia.

Gli aderenti a tale unione rappresentano una federazione alternativa al WOSM e dal WAGGGS e tale associazione da essi non è riconosciuta. La sigla FSE nasce dall'iniziale nome della UIGSE, la quale ha acquisito la sigla attuale per distinguersi da associazioni inizialmente ad essa associate poi distintesi (associazione olandese e inglese), da allora mantiene la doppia denominazione UIGSE-FSE

Associazioni aderenti alla UIGSE-FSE

Associazioni affiliate

Associazioni Membre

- Evangelische Pfadfinderschaft Europas (EPE, Protestante) [5]
- Katholische Pfadfinderschaft Europas (KPE, Cattolica) [6]
  • Italia - Associazione Italiana Guide e Scouts d'Europa Cattolici (FSE) [7]
  • Polonia - Stowarzyszenia Harcerstwa Katolickiego - "Zawisza" FSE (SHK Zawisza FSE) [8]
  • Portogallo - Associação das Guias e Escuteiros da Europa - Portugal (AGEEP)
  • Romania - Cercetaşii Creştini Români din Federaţia Scoutismu-lui European (ACCR-FSE) [9] (associazione con una componente cattolica ed una ortodossa)
  • Spagna - Asociación Española Guías y Scouts de Europa (AEGSE) [10]
  • Svizzera - Schweizerische Pfadfinderschaft Europas (SPE, tedesco) - Scoutisme Européen Suisse (SES, Francese) - Scautismo Europeo Svizzero (SES, Italiano) [11]
  • Lettonia - Katoļu gaidu un skautu organizācija
  • Lituania - Lietuvos Nacionalinė Europos Skautų Asociacija (LNESA) [12]
  • Ungheria - Magyarorszagi Europai Cserkeszek [13]
  • Repubblica Ceca - Asociace Skautek a Skautu Evropy
  • Slovacchia - Združenie Katolíckych Vodkýň a Skautov Európy na Slovensku (ZKVSES) [14]
  • Ucraina - Katolickije Scautsvo Europi

Associazioni a Statuto Particolare

  • Canada - Federation of Noth-American Explorers [15]
  • Canada - Association Evangélique du Scoutisme au Québec
  • Russia - ORYuR/Организации Российских Юных Разведчиков - The Organization of Russian Young Pathfinders [16]

Associazioni in formazione

Associazioni in contatto

  • Argentina - Coordinación De Asociaciones Diocesanas De Scouts Católicos Argentinos (CADISCA) [17] (per un periodo in contatto mai entrata a pieno titolo)

Associazioni fuoriuscite per esclusione, dimissione o scioglimento

  • Canada - Association des Éclaireurs Baden-Powell inc. [18] (dimessa nel 2005)
  • Germania - Bund Europäischer Pfadfinder [19] (esclusa nel 1976 per inadempienza allo statuto federale - nel 1978 fonderà la CES-Confédération Européenne de Scoutisme)
  • Grecia - Soma ellinon acriton (Associazione soppressa poco dopo la fondazione da una legge statale Greca)
  • Lussemburgo - Fédération National des Scouts et Guides Européens du Luxemburg (disciolta nei primi anni '90)
  • Olanda - Federatie Scouting Europa Netherland [20] (esclusa nel 1976 per inadempienza allo statuto federale - nel 1978 fonderà la CES)
  • Olanda - Nederlandese Federatie Scouting Europa (disciolta nei primi anni '90)
  • Regno Unito - European Scout Federation UK [21] (esclusa nel 1976 per inadempienza allo statuto federale - nel 1978 fonderà la CES)

Note

Fonti