The wikis have been migrated to a new, more powerful server provided by TNNet. If you see any problems, please let us know as soon as possible at support@scoutwiki.org and we will try to solve them. We want to thank TNNet for providing the server space for the wikis!

ScoutWiki:Vetrina/12

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search

Il Wood Badge (o Woodbadge) è nelle associazioni scout l'insieme dei segni distintivi portati da coloro che hanno completato un percorso di Formazione Capi riconosciuto dall'Organizzazione Mondiale del Movimento Scout (OMMS o WOSM) come equivalente a quello di Gilwell Park. È composto dal fazzolettone Gilwell, dai "tizzoni", dal laccio di cuoio e dal portafazzolettone a testa di turco.

Origini

Nel 1919 l'associazione scout inglese acquistò la tenuta di Gilwell Park, nella foresta di Epping, vicino Londra. Lo scopo era farne un luogo di formazione per i capi, richiesti in numero sempre maggiore da un'associazione in forte crescita.

Alla conclusione del primo corso, Baden-Powell decise di lasciare a tutti i partecipanti un segno distintivo.

Prese dunque i grani (che solitamente in italiano vengono chiamati tizzoni) di una collana appartenuta al capo Dinizulu, cui lui diede la caccia in Sud Africa nel 1888. Col tempo a questi due tizzoni si aggiunse anche il fazzolettone Gilwell e il portafazzolettone a testa di turco.

Fra il 1922 ed il 1925 i capi che frequentavano il corso per capi branco ricevevano un distintivo diverso, detto Akela Badge, costituito da una zanna di lupo appesa ad un laccio di cuoio. Dopo poco, tuttavia, le insegne Wood Badge furono adottate per tutte le branche.

I capi che completano la formazione Gilwell e ricevono il Wood Badge sono anche membri del gruppo scout Gilwell 1, l'unico gruppo composto solo di capi. Questo gruppo si riunisce ogni anno il primo venerdì di settembre a Gilwell Park per la Gilwell Reunion, che dura fino alla domenica.