Pompiere (Specialità E/G)

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search
Distintivo di Specialità AGESCI

Il pompiere è chi sa come prevenire le situazioni di pericolo, e interviene quando vi è pericolo per se stesso, per gli altri e per l’ambiente.

Obiettivi

Il pompiere è un esperto di acqua e di fuoco:

  • Conosce le modalità di intervento per circoscrivere un principio d’incendio in qualsiasi luogo, *Sa le tecniche e gli strumenti per spegnere gli incendi e le cause di scatenamento di un incendio e di sviluppo del fumo.
  • Conosce quali sono le condizioni più favorevoli per l’accensione di un incendio e come prevenirle, i pericoli dell’acqua, ma anche la sua importanza e utilità, i modi per aiutare gli altri a scoprire i pericoli ed essere attenti ai rischi che possono nascere dalla cose comuni.
  • Sa effettuare le varie tecniche di salvataggio e di trasporto dei feriti, salire in maniera corretta i vari tipi di scale, utilizzare i vari tipi di estintori, manichette e lance.
  • Sa effettuare un imbracatura con la corda e riuscire a fissarla in modo sicuro.

Brevetti collegati