Pennese (Specialità E/G)

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search
Distintivo di Specialità AGESCI

Il pennese è chi si occupa di cime (corde e funi per i non nautici), nodi e manutenzione delle vele.

Obiettivi

  • Conosce la fattura e i materiali con cui si costruiscono le cime e le caratteristiche tecniche delle diverse cime, in quali occasioni e per quali nodi è preferibile l’uso di un materiale o di un tipo di lavorazione piuttosto che un altro.
  • Sa come addugliare e riporre in ordine le cime in modo che chiunque le possa utilizzare senza faticare troppo a sciogliere nodi e nodini
  • Sa realizzare una discreta quantità di nodi, la legatura quadra, a croce e a testa di capra e l’impiombatura di una cima.
  • Sa costruire una rete, un’amaca o una scala di corde
  • Riesce a riparare una vela o una tenda strappata.

Brevetti collegati

Specialità in AGESCI

Questa specialità non è più inserita nell'elenco delle specialità AGESCI dopo il Consiglio Generale del 2008.[1]
Questa viene sostituita dalla specialità di Maestro dei Nodi

Note

  1. Atti Consiglio Generale AGESCI 2008