Jamboree europeo dello scautismo

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search
bussola Nota disambigua - Se stai cercando altri eventi con lo stesso nome, vedi Eurojam


Il Jamboree europeo dello scautismo (European Scout Jamboree), meglio conosciuto come Eurojam, è un campo scout internazionale organizzato dalla Regione Europa dell'Organizzazione Mondiale del Movimento Scout, rivolto a ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 18 anni. Non si svolge con una cadenza precisa e nel passato è stato realizzato negli stessi posti in cui poco tempo dopo ci sarebbe stato un jamboree mondiale, con lo scopo principale di testare i luoghi, l'organizzazione e le attrezzature necessarie. Attualmente non è in programma nessuna edizione futura.

1° Jamboree europeo dello scautismo

Il distintivo del 1° Eurojam

La prima edizione dell'Eurojam si è tenuta nell'estate del 1994 a Dronten, nella provincia di Flevoland, Paesi Bassi, ed è servita come prova per il 18° jamboree svoltosi l'anno successivo. Vi hanno partecipato circa 10.000 scout ed il motto era "Unisciti alle stelle"[1].

2° Jamboree europeo dello scautismo

Il logo del 2° Eurojam

La seconda edizione si è svolta dal 29 luglio al 10 agosto 2005 ad Hylands Park, un grande parco pubblico situato nel distretto di Chelmsford, contea di Essex, nel sud della Gran Bretagna, ed è servita come prova per il jamboree del centenario del 2007. I partecipanti provenivano da 67 nazioni ed erano circa 10.000, anche se l'evento era stato programmato per il doppio delle persone[2]. Il motto era "Riesci ad immaginare?"[3].

Il programma delle attività comprendeva:

  • La Gilwell Adventure permetteva di vivere una giornata di attività avventurose nella terra di origine dello scautismo, scoprendo anche la centenaria storia del movimento scout.
  • L'EuroVille era formata da 6 regioni, ognuna rappresentante un gruppo di regioni europee. Ogni EuroVille ha offerto interessanti attività sportive, musicali, culturali e tecnologiche, come pure atelier e progetti a favore dello sviluppo.
  • Lo Splash! prevedeva alcune attività acquatiche svolte fuori dal campo base: canoa, barca a vela, ambiente acquatico, ecc.
  • La London Experience ha mostrato Londra nelle sue caratteristiche: si è navigato sul fiume Tamigi e strada facendo si sono visitati molti luoghi interessanti.
  • Nel Global Development Village c'era la possibilità di cambiare il mondo con attività pratiche condotte da organizzazioni con esperienza in questo campo.
  • Durante la Giornata Starburst si diventava membri della comunità locale, lavorando a un progetto locale con scout del posto.
  • La Giornata Celebrativa Europea era all'insegna dell'incontro delle Nazioni Europee.
  • Le Choice Zones erano dei luoghi dove ci si poteva rilassare, conoscendo nuovi amici e scambiando idee su nuove attività.

Note

  1. Join the Stars
  2. Fonte (pagina 2, nota 2)
  3. Can you imagine?

Collegamenti esterni