The wikis have been migrated to a new, more powerful server provided by TNNet. If you see any problems, please let us know as soon as possible at support@scoutwiki.org and we will try to solve them. We want to thank TNNet for providing the server space for the wikis!

Euromoot

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search

L'Euromoot ("moot europeo") è un incontro internazionale organizzato con periodicità irregolare dall'Unione Internazionale delle Guide e Scouts d'Europa, rivolto a rover e scolte delle associazioni federate e a gruppi di capi che ne fanno richiesta.

L'evento inizia e si conclude con un campo stanziale e viene intervallato da alcuni giorni di campo mobile. A questo tipo di eventi per l'Italia partecipa l'Associazione Italiana Guide e Scouts d'Europa Cattolici

1° Euromoot

Il primo Euromoot è stato realizzato nel 1994 presso Le Puy, in Francia e vi hanno partecipato circa 2.000 giovani[1].

2° Euromoot

Il logo del 2° Euromoot

Il secondo Euromoot si è svolto dal 4 all'11 agosto 2007 sui Monti Tatra, localizzati presso il confine tra Slovacchia e Polonia, con un totale di circa 5.000 partecipanti provenienti da 14 nazioni. Il primo giorno i clan e i fuochi si sono ritrovati presso il santuario di Levoca in Slovacchia, dove in serata è stata celebrata la cerimonia di apertura guidata da Rover e Scolte francesi.

Il giorno seguente, celebrate le Sante Messe (una in rito bizantino e una in rito Latino), i Clan e i Fuochi sono stati trasferiti nelle diverse località dalle quali avrebbero iniziato i loro cammini attraverso i Monti Tatra.

La sera del 9 agosto tutti i gruppi si sono riuniti per un secondo campo stanziale nei pressi di Częstochowa, dove hanno vissuto una giornata di campo comunitario. Nella serata dello stesso giorno tutti hanno preso parte ad un pellegrinaggio notturno, durante il quale alcuni Rover e Scolte hanno preso la Partenza, tema conduttore dell'Euromoot, il cui motto in latino era Surgite, eamus[2]. Il pellegrinaggio notturno è durato diverse ore fino all'alba e si è concluso a Częstochowa, presso il santuario mariano, nota meta di pellegrinaggi locali, dove è stata celebrata la Santa Messa a conclusione dell'evento.

Note

  1. Fonte (in tedesco)
  2. "Alzatevi, andiamo"