Consiglio della rupe

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search

Il consiglio della rupe è una cerimonia tipica dei lupetti di alcune associazioni.

Svolgimento

Il consiglio si svolge generalmente con il canto Attorno alla rupe. Finito il canto, Akela introduce i motivi per cui si sta svolgendo la cerimonia: si può fare una verifica di una attività, prendere delle decisioni, scelte che consentono una reale libertà dei bambini e che possono essere rispettate nel concreto. Saranno decisioni talvolta di maggiore, talvolta di minore spessore: come spendere i soldi avanzati di un autofinanziamento, come risistemare la tana o la sede, come evitare di accapigliarci sempre in quel gioco e così via.

Dato che il consiglio della rupe è una cerimonia, il lupetto deve giungere in uniforme completa.
Che cosa non si fa? Per nessun motivo il Consiglio può esprimere giudizi o valutazioni su un Lupetto o una Coccinella. Non si fanno prediche. Non è il momento per definire o verificare prede, impegni (cfr. documento la Pista del Lupetto e il Sentiero della Coccinella) o consegnare distintivi di specialità o altri distintivi di Progressione Personale. È importante, anche nel caso in cui si consegnino distintivi subito dopo il Consiglio, che sia chiaro che i due momenti sono distinti: il gioco delle Prede e degli Impegni, le Specialità dei singoli Lupetti e Coccinelle non sono argomenti del Consiglio e si verificano in altre sedi. La consegna dei distintivi avviene in una cerimonia di fronte a tutta la comunità, che non è il Consiglio, perché esso  ha altre funzioni.

Valori del consiglio della rupe

Verticalità

I lupi si dispongono in cerchio secondo il proprio percorso: le zampe tenere si mettono di fronte ai capi e via via si dispongono i lupi della legge, della rupe e i lupi anziani.

Esperienza

I lupi, disponendosi in ordine di tappa, hanno una diretta visione di coloro che son giunti ad una tappa superiore alla propria, diventando così modello per gli altri lupi e zampe tenere.

Voci correlate