The ScoutWiki Network server was offline since Friday 26th April because of a boot problem in the host server. All services should be back to normal since Sunday 12:00 (UTC). We apologise for any inconvenience caused by the outage.

Betty Clay

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Personalità
Betty Clay St. Clair Baden-Powell
Betty Clay

Betty Clay

Nascita 16 aprile 1917
Morte Wincanton, Somerset, 24 aprile 2004










Betty Clay St. Clair Baden-Powell (16 aprile 1917 – Wincanton, Somerset, 24 aprile 2004) era la terza ed ultima figlia di Robert Baden-Powell ed Olave.


Guidismo

Si iscrisse nelle brownies appena ebbe l'età minima. Studiò presso la Westonbirt School, in Gloucestershire, e la St James' School, nel Worcestershire. Durante la permanenza in quest'ultimo istituto entrò a far parte del reparto delle guide della scuola.

Mentre si trovava nella Rhodesia Settentrionale (l'attuale Zambia), diventò capo del branco dove era iscritto uno dei suoi figli, quando il capo precedente lasciò l'incarico. Fu molto attiva nel guidismo zambiese, infatti fu prima capo di una Company di Lone Guides (ovvero un gruppo di guide non inserite in unità), poi capo reparto a Livingstone, in seguito diventò Commissario di Distretto, Commissario di Divisione e infine Commissario Coloniale. Quando la sua famiglia ritornò in Inghilterra nel 1964, Betty continuò il suo coinvolgimento nel guidismo, diventando presidente della Regione Sud Ovest dell'associazione Girlguiding UK dal 1970 al 1991. Nel 1978 fu nominata vice presidente della stessa associazione e nel 1985 vice presidente della The Scout Association.

Partecipò a numerosi Jamboree, tra il quarto del 1933 ed il sedicesimo del 1987/88. Nel 1993 diventò la seconda persona a cui sia mai stato assegnato un Wood Badge onorario (la prima era stata sua madre Olave). Nel 1984 fu insignita del Lupo di Bronzo dell'Organizzazione Mondiale del Movimento Scout e nel 1995 del Pesce d'Argento della Girlguiding UK, realizzato per l'occasione in una speciale versione dorata in forma di spilla. A lei è intitolata la biblioteca di Gilwell Park.

Vita personale

Nel mese di maggio del 1936, a bordo di una nave, durante un viaggio di ritorno dall'Africa in compagnia dei suoi genitori, Betty incontrò Gervas Clay (16 aprile 1907 - 18 aprile 2009), un commissario di distretto del Servizio Coloniale di Sua Maestà che tornava in Inghilterra in congedo. Si sposarono il 24 settembre, quattro mesi dopo essersi conosciuti, e vissero in Rhodesia Settentrionale fino alla pensione di lui. Nel 1960, mentre Gervas ricopriva la carica di Commissario dei Residenti di Sua Maestà del Protettorato di Barotseland, la Regina Elisabetta fu ospite a casa loro per quattro giorni.

Gervas e Betty ebbero quattro figli: Gillian (1937), Robin (1939), Nigel (1943) e Crispin (1944). Betty, Gervas e Robin erano tutti nati il 16 aprile, ma anche i genitori di Betty condividevano il compleanno, il 22 febbraio, ed anche loro si erano incontrati a bordo di una nave.

Collegamenti esterni