The wikis have been moved to another server on 26 January 2021. If you see any problems, please let us know as soon as possible and we will try to solve them.

Bear Grylls

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search
Personalità
Edward Michael Grylls
Bear Grylls

Bear Grylls

Nascita Donaghadee, 7 giugno 1974










Edward Michael Grylls (Donaghadee, 7 giugno 1974) , noto come Bear Grylls[1], è un avventuriero, esploratore, conduttore televisivo, naturalista, scrittore e capo scout britannico..


È meglio conosciuto per i programmi televisivi Man vs. Wild (noto anche come Ultimate Survival) e L'ultimo sopravvissuto - Metropolis, in cui mostra come sopravvivere in caso di pericoli che si possono verificare in luoghi apparentemente sicuri. È stato il britannico più giovane a scalare l'Everest, all'età di 23 anni; nella spedizione, però, alcune persone hanno perso tragicamente la vita.

Nel luglio 2009 è stato nominato capo del vertice della The Scout Association, associazione scout inglese, all'età di soli 35 anni, finora il più giovane ad assumere questo incarico.

Biografia

Bear è cresciuto a Donaghadee, in Irlanda del Nord. A quattro anni, con la sua famiglia si trasferì a Bembridge sull'Isola di Wight. È figlio del politico Sir Michael Grylls (partito conservatore) e Lady Grylls (nome da nubile Sarah Ford). La sua famiglia ha caratteristiche politiche da entrambi i rami, è costituita da pedagogisti illustri, soldati e pastori. I suoi nonni materni erano Patricia Ford, del partito unionista dell'Ulster MP, e Neville Ford, che ha giocato nella prima serie nazionale di cricket. Ha un fratello e una sorella maggiore.

È stato educato a Eaton House, Ludgrove School, Eton College e Birkbeck, University of London, dove si è laureato in studi ispanici nel 2002. Ha imparato il free climbing e la vela da suo padre in tenera età. Ha conseguito il grado di cintura nera secondo dan di karate Shotokan da adolescente. Adesso pratica yoga e ninjutsu. Divenne scout a partire dall'età di otto anni. È cattolico e parla inglese, spagnolo e francese. È sposato con Shara Cannings Knight dal 2000, con la quale ha avuto tre figli: Jesse, Marmaduke, Huckleberry.

Dopo aver lasciato la scuola, si arruola nell'esercito inglese e trascorre alcuni mesi facendo escursioni sui monti himalayani del Sikkim, Bengala Occidentale e Assam. Dal 1994 al 1997, dopo aver superato la selezione nelle Forze Speciali (SAS), è diventato soldato part-time, istruttore di sopravvivenza e Patrol Medic. Ha esercitato la sua funzione in Nordafrica per due volte. Nel 1996 è vittima di un incidente paracadutistico in Zambia. Il suo paracadute, strappato a 500 metri di altezza e parzialmente aperto, lo ha fatto cadere a terra sulla schiena, schiacciandogli tre vertebre. Grylls ha trascorso i diciotto mesi successivi in riabilitazione prima di dirigere i suoi sforzi nel tentativo di realizzare il suo sogno d'infanzia: scalare il Monte Everest. Nel 2004 è stato insignito del titolo onorario di Capitano di Corvetta nella Royal Naval Reserve.

Critiche

Il programma Man vs. Wild (conosciuto in Italia col nome di Uomo vs. natura o L'ultimo sopravvissuto) è stato criticato per falsare la reale pericolosità delle situazioni mostrate e di ricevere aiuto perché non in grado di sopravvivere da solo, c'è da dire però che nel programma viene detto chiaramente che i pericoli mostrati nelle riprese hanno solo valore esplicativo, che la troupe (Bear Grylls incluso) riceve aiuto esterno in caso di situazioni rischiose e che è meglio rivolgersi a guide professionistiche nel caso si volesse visitare un ambiente selvaggio e pericoloso[2].

Note

  1. Il soprannome "Bear" (in italiano, "Orso") gli fu dato dalla sorella appena nacque.
  2. Discovery Channel - Ultimate Survival - La Sfida - Siberia - Parte 1 - YouTube

Collegamenti esterni