Atletica leggera (Specialità E/G)

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search
Distintivo di Specialità AGESCI

La specialità di atletica leggera prevede che il repartista:

  • Sviluppi in modo armonico tutta la muscolatura del corpo, migliorando le proprie prestazioni fisiche e allenandosi in maniera costante.
  • Conosca le origini delle specialità dell’atletica leggera e i relativi regolamenti tecnici
  • Sappia gli effetti delle varie attività fisiche, il modo di alimentarsi prima e dopo l’attività sportiva.
  • Sappia realizzare gesti tecnici corretti
  • Abbia appreso la tecnica di base di alcune specialità dell’atletica.
  • Organizzi le “campiadi” rivestendo il ruolo di giudice, cronometrista ecc.
  • Conosca i cinque esercizi di B. – P. e la loro funzione per lo sviluppo del corpo.
  • Sappia fare il giudice-arbitro in almeno tre discipline di atletica.

Brevetti collegati

Specialità in AGESCI

Questa specialità non è più inserita nell'elenco delle specialità AGESCI dopo il Consiglio Generale del 2008.[1]
Questa viene sostituita dalla specialità di Atleta

  1. Atti Consiglio Generale AGESCI 2008