Archeologo (Specialità E/G)

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Distintivo di Specialità AGESCI

L'archeologo è quello scienziato che studia le civiltà e le culture umane del passato e le loro relazioni con l'ambiente circostante, mediante la raccolta, la documentazione e l'analisi delle tracce materiali che hanno lasciato (architetture, manufatti, resti biologici e umani).


Cosa conoscere per conseguire la specialità:

1. Le origini della città in cui risiedi, consultando biblioteca e visitando musei e/o scavi archeologici o esperti locali di archeologia. 2. Avere nozioni di storia e storia dell'arte. 3. Nozioni di base di storia dei popoli che hanno abitato in passato la tua città.

Cosa saper fare per conseguire la specialità:

1. Progettare una ricerca. 2. Diffondere con vari mezzi (poster, giornalino, blog, ecc) quanto scoperto. 3. Eseguire uno scavo personale documnetandolo.


Brevetti collegati

Specialità in AGESCI

Questa specialità accorpa anche parte della specialità di Geologo da dopo il Consiglio Generale del 2008[1].

Note

  1. Atti Consiglio Generale AGESCI 2008
 2. Danese Paola, Invito all'archeologia. Guida Per Accedere alla Pratica dello Scavo. Il Castello, Milano, 1995