The ScoutWiki Network server was upgraded on June 3rd, 2020. We're currently seeing some problems with long page loads on certain pages (for example Recent changes on large wikies). Sorry for the inconvenience!

Alzabandiera (costruzione)

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search

Con il termine alzabandiera si può indicare la cerimonia dell'alza e dell'ammaina che è solita svolgersi durante i campi scout e le altre attività, ma può essere riferito anche alla struttura materiale che sorregge le bandiere

Alzabandiera a base triangolare

Alzabandiera a base triangolare L'alzabandiera qui di fianco è il più classico degli alzabandiera. Molto semplice e veloce da realizzare, trova maggior utilizzo di impiego come supporto per l'eventuale bandiera di Squadriglia. La sua composizione è molto facile da realizzare: alla base c'è un solido tripiede e nel punto più alto della piramide viene applicato un palo a cui verrà poi appesa la bandierina. Nel caso il palo centrale sia molto lungo (o si preferisca usare due pali legati tra loro), questo deve essere piantato a terra per conferire alla struttura maggiore stabilità.

Alzabandiera a tre pali

Quest'alzabandiera è un modello molto semplice da costruire; come ogni cosa semplice però presenta qualche inconveniente. Innanzi tutto bisogna controllare la consistenza dei tre pali verticali, che devono avere delle caratteristiche molto particolari: devono essere "fini" di diametro ma molto resistenti. Se sono troppo grossi infatti sbilanciano l'intera struttura; se sono troppo piccoli rischiano di spezzarsi se il vento soffia forte. Inoltre sempre a causa del vento, i due triangoli laterali dovranno essere ben saldi a terra. Resta comunque una buona idea, attuabile in poche ore di lavoro.

Alzabandiera con palchetto

Quest'alzabandiera invece ha come caratteristica principale una piccola pedana, posta alla base della struttura, su cui la persona che eseguirà l'alza bandiera o l'ammaina bandiera ha la possibilità di posizionarsi. Molto carino, unico difetto: è possibile attaccare soltanto una bandiera. Si può sviluppare aggiungendo altri due pali, fissandoli nel terreno e all'esterno dei pali diagonali.

Alzabandiera a base robusta

Variante più solida dell'alzabandiera a base triangolare. È a stelo singolo e quindi può ospitare una sola bandiera, ma come si può vedere anche dal disegno, ha una struttura di base molto resistente, che può servire come punto di partenza per personalizzazioni e sviluppi. Ideale in un luogo molto ventilato.

Alzabandiera "volante"

Quest'alzabandiera è forse tra i più belli e particolari proposti. Come si nota facilmente il palo principale dell'alzabandiera non appoggia a terra ma viene sostenuto da corde. E la difficoltà principale che incontrerete nel costruire questo tipo di alzabandiera sta proprio qui: trovare la giusta combinazione di tiranti per far restare lo stelo verticale e in posizione. Attenzione a non tendere una corda più di un'altra perché la struttura verrebbe sbilanciata, compromettendo così la sua stabilità.