The ScoutWiki Network server was upgraded on June 3rd, 2020. We're currently seeing some problems with long page loads on certain pages (for example Recent changes on large wikies). Sorry for the inconvenience!

Alla nostra Signora della strada

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search

Canto della tradizione ASCI, Alla nostra Signora della strada è conosciuto (erroneamente) come "Madonna degli scout". La musica è stata tratta da un canto della guerra dei trent'anni (1618-1648), le parole sono di Mons. Andrea Ghetti e Vittorio Ghetti. Il titolo originale del brano è "Unser liebe fraue", un marcia militare che divenne tristemente nota in tutta Europa in quanto si trattava dell'inno dei lanzichenecchi.

Testo

Madonna degli scouts, ascolta, t'invochiam,
concedi un forte cuore a noi che ora partiam!
La strada è tanto lunga il freddo già ci assal;
respingi tu Regina, lo spirito del mal.

E il ritmo dei passi ci accompagnerà:
Là verso gli orizzonti lontani si va.
E il ritmo dei passi ci accompagnerà:
Là verso gli orizzonti lontani si va.

E lungo quella strada non ci lasciare tu,
nel volto di chi soffre facci trovar Gesù.
Allor ci fermeremo le piaghe a medicar
e il pianto di chi è solo sapremo consolar.

E il ritmo dei passi ...

Lungo la strada bianca la croce apparirà:
è croce che ricorda chi ci ha lasciato già.
Pur tu sotto una croce Maria restasti un dì;
per loro ti preghiamo sommessamente qui.

E il ritmo dei passi ...

Forse lungo il cammino qualcuno s'arresterà,
forse fuor della pista la gioia cercherà.
Allora Madre nostra non lo dimenticar
e prendilo per mano e sappilo aiutar.

E il ritmo dei passi ...

Or sulla strada andiamo, cantando, esplorator;
la strada della vita: uniamo i nostri cuor!
Uniscici Maria, guidandoci lassù
alla casa del Padre, nel gaudio di Gesù.

E il ritmo dei passi ...

Varianti

"nel volto di chi soffre saprem trovar Gesù" invece che "nel volto di chi soffre facci trovar Gesù"