The ScoutWiki Network server was upgraded on November 20th, 2019. The maintenance is now over. Please inform us in Slack or via email support@scoutwiki.org if you encounter any unexpected errors – it's possible the upgrade has missed something. Thanks and happy scoutwiki'ng!

8° Moot mondiale dello scautismo

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.
Jump to navigation Jump to search
Evento
8° Moot mondiale dello scautismo
8° Moot mondiale dello scautismo
Localizzazione
Città Melbourne
Stato Australia
Dati dell'evento
Motto «Scautismo: verso il 2000[1]»
Partecipanti 1.000
Stati presenti 36
Periodo dicembre 1990 - gennaio 1991










L'ottavo moot mondiale dello scautismo (che all'epoca si chiamava World Moot) si svolse presso il Gilwell Park di Gembrook, un sobborgo di Melbourne, seconda città più popolosa dell'Australia, e situato 54 km a sud-est dal centro cittadino.

Questa fu l'edizione in cui si decise, dopo 29 anni dall'evento precedente, di riprendere ad organizzare un campo mondiale unico e non più degli "Anni Moot" sparsi in tutti i continenti. Proprio per sottolineare questo fatto, si tenne di nuovo in Australia e ancora nei pressi di Melbourne. Fu però rinominato semplicemente World Moot, dato che nel frattempo in molte associazioni nazionali la branca rover aveva subito profondi mutamenti, venendo eliminata e/o smembrata in fasce d'età diverse, creando così i venturers, i rangers, i raiders...

Una delle attività meglio riuscite dell'ottavo moot fu il quarto Forum mondiale dei giovani, che venne realizzato proprio negli stessi giorni.

Note

  1. Scouting: Towards 2000