A new ssl certificate is installed on the ScoutWiki's. Everyone can now connect to the ScoutWiki again securely..

Scalpo

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.

Lo scalpo è una delle tecniche di gioco più comuni fra gli scout.

Scalpo

Lo scalpo è un fazzolettone o qualsiasi un pezzo di stoffa inserito nei pantaloni con un estremo che pende dietro per almeno 20 cm. Scopo del gioco è togliere lo scalpo all’avversario senza prima essere scalpati.

Ci sono 3 principali metodi di gioco allo scalpo, il loro nominativo varia di gruppo in gruppo quindi è difficile trovare una dicitura comune, a Bologna sono chiamati:

  • Scalpo alla francese
  • Scalpo all’italiana
  • Scalpo scout

Scalpo alla francese

Lo scalpo alla francese è una sfida tutti contro tutti ovvero, non ci sono regole di ingaggio, quindi è lecito uno scontro 5 contro 1 in un imboscata. Si può scalpare senza avvertire e anzi, il gioco sta nello scalpare senza che l’avversario si accorga del tuo arrivo. Lo scalpo alla francese è decisamente più caotico di quello all’italiana, ma con questo stile anche i più piccoli e inesperti possono riuscire a scalpare un giocatore esperto.

Scalpo all’italiana

Lo scalpo all’italiana è una sfida uno contro uno.
L’ingaggio è al tocco (per sfidare un avversario bisogna toccarlo), si utilizzano tutte e 2 le mani.
Dalla sfida non ci si può ritirare ne scappare, e nessuno si può intromettere o sostituire. Lo scalpo all’italiana è più ordinato, ma ha come difetto che la differenza di età è influente sull’esito dello scontro.

Scalpo scout

Scalpo scout, chiamato anche scalpo leale, è una variante dello scalpo all'italiana solamente che viene utilizzata solo una mano mentre l'altra si mette dietro la schiena.

Consigli

Lo scalpo si presta bene per moltissimi giochi, ci si può giocare sia di notte che di giorno, quindi è una tecnica utilizzabile oltre che per un Grande Gioco anche per il Gioco notturno o per il Gioco di 24 ore

Curiosità

La tecnica dello scalpo è utilizzata anche in giochi più complessi come lo Scoutball (conosciuto anche come pallascout o, appunto, pallascalpo).

Note

Essendo un gioco esistono infinite versioni con piccole o grandi differenze, quella qui riportata è una delle tante versioni.