A new ssl certificate is installed on the ScoutWiki's. Everyone can now connect to the ScoutWiki again securely..

Bans

Da ScoutWiki, il wiki sullo scautismo.

I Bans sono balli di gruppo utilizzati per animare la famiglia felice, anche durante i fuochi di bivacco, e spesso vengono utilizzati per vivacizzare momenti morti. Il termine deriva dalla contrazione di ballo animato; spesso il plurale viene reso come "bans", come se fosse un termine inglese (la parola "ban" di fatto esiste in inglese, ma significa "bandire, proibire"). Potrebbe anche derivare dal francese "ban" (proclamare, gridare in pubblico).

Il bans viene spesso utilizzato per coprire un momento vuoto fra un'attività e un altra o per animare il fuoco di bivacco, è anche molto utile per unire gruppi che non si conoscono, presentare ognuno un bans di loro conoscenza è un buon metodo per unirsi e conoscersi.

Fatti prevalentemente in cerchio si possono raggruppare in 2 categorie:

  • Bans guidati da un bansista
  • Bans di gruppo

Il bans ha anche una valenza educativa, aiuta i bambini a rapportarsi con le regole (che nel bans sono i semplici gesti da dover ripetere dopo il bansista) e a sconfiggere la timidezza perchè aiutati dal gruppo a proporsi in qualcosa di nuovo.

Bans guidati da un bansista

Sono quei bans che richiedono una persona in particolare che li gestisca. Sono prevalentemente ripetitivi e la buona riuscita del bans stesso dipende dalla bravura del bansista che dovrà rendere divertente ogni ripetizione del testo. Un elenco si trova nella Categoria:Bans guidati da un bansista

Bans di gruppo

I bans di gruppo non richiedono necessariamente un bansista che ne prenda le redini. Sono per la maggior parte canti corali con dei gesti o come in Giona nella balena botta e risposta fra 2 gruppi. Un elenco si trova nella Categoria:Bans di gruppo

Consigli

  • introdurre il bans prima di lanciarlo, inventarsi una storia o un contesto da cui si è venuti a conoscenza di questa nuova danza (consigliato in l/c)
  • a meno che il bans stesso non richieda di stare fermi, muoversi all'interno del cerchio al fine coinvolgere maggiormente tutti i partecipanti.
  • usare una mimica facciale, fare facce strane inerenti alla strofa o comunque mostrarsi sempre sorridenti
  • dare la giusta espressione alle parole (essere sempre uguali sterilizza il bans)
  • fare i gesti il più possibile "puliti" per rendere appunto chiaro a tutti qual'è il movimento e non confondere le idee con mille altri piccoli movimenti degli altri arti

Variazioni

Quasi tutti i bans possono essere eseguiti e ripetuti variando il tipo di voce per renderlo più divertente e coinvolgente. Questa è una lista di variazioni possibili:

  • Aumentare la velocità
  • Ridurre la velocità
  • Aumentare il volume (fino a gridare a squarciagola)
  • Ridurre il volume (fino a sussurrare)
  • Salire di tonalità (fino a sfondare nel falsetto)
  • Scendere di tonalità (fino a un tono baritonale)
  • Ridere
  • Piangere
  • Tono serio
  • Voce roca
  • Deliziato
  • Disgustato
  • Lirica
  • Rap
  • Ubriaco
  • Anziano
  • Straniero